fbpx

Al momento della creazione della propria applicazione mobile, molto spesso l’icona, considerata un elemento minore, viene trascurata.
Ma ricorda: anche un piccolo elemento può giocare un ruolo importante!
Ciò che bisogna comprendere è che l’icona rappresenta il biglietto da visita della propria app. E’ la prima cosa che giunge agli occhi dell’ utente durante la ricerca dell’app perfetta e rappresenta, quindi, uno dei fattori determinanti sulla scelta di scaricare o meno l’app.
Segnaliamo, quindi, per te, 5 errori da evitare durante la creazione dell’icona della tua app mobile:

#1 – Non strafare!

Molto spesso si tende a sovraccaricare la propria icona di elementi, senza pensare che, una volta sul nostro telefono, tutto risulterebbe poco definito e confusionario.
Il consiglio principale è quello di mantenere il tutto semplice e chiaro.
Preferisci un’icona, un simbolo o una lettera rispetto a un’ immagine ed evita l’utilizzo di troppi colori.

#2 – Non essere banale!

Il compito più arduo di tutti è sicuramente quello di capire come spiccare tra le decine di app icon che oggigiorno ci sono sul cellulare di una persona.
Utilizza una forma unica, colori vivaci capaci di attirare l’attenzione. Se vuoi inserire del testo, che sia ben visibile e in grassetto.
Potrebbe aiutarti fare un’indagine sulle icone utilizzate dai tuoi competitors.

#3 – Non dimenticarti del tuo pubblico!

Essere originale e unico è fondamentale, ma non bisogna dimenticarsi del pubblico al quale ci si sta rivolgendo.
Le icone devono essere memorabili e funzionare soprattutto per loro quindi è necessario che tu sappia cosa li porterà a toccare la tua icona. E’ importante, inoltre, che la tua icona rispecchi e comunichi i valori del tuo brand e la funzionalità del prodotto.

#4 – Non partire in quarta!

Prima di realizzare di getto la tua prima icona, crea un prototipo!
Disegna più varianti, prova più colori e testa la tua idea di icona su più sfondi. In questo modo, potrai avere un’idea più definita e iniziare a testare l’impatto che potrebbe avere sugli utenti.

#5 – Non dimenticare le linee-guida!

Un’icona deve essere scalabile e disponibile in più formati in quanto le dimensioni degli schermi possono variare.
Inoltre, dimensioni scorrette della propria icona, potrebbero ostacolare la pubblicazione della tua app.
Ti consigliamo, quindi, di tenere d’occhio le linee guida offerte da Apple e le linee guida offerte da Android!

There are currently no comments.