fbpx

Ogni anno sembra sempre più difficile distinguersi dalla folla nel mondo delle app. La parola chiave, però, sembra essere una: personalizzazione!
Una buona strategia, infatti, sarebbe quella di selezionare una fetta di mercato in particolare e concentrarsi su una determinata categoria di persone.

I benefici? Analizzando al meglio un determinato gruppo di utenti, capirai quali sono le migliori tecniche di marketing da utilizzare per interagire con questa parte di pubblico.

Qual è il tuo target?
Il tuo target dovrà essere formato dalla porzione di potenziali clienti che reputi adatti a recepire e apprezzare la tua idea. Un target specifico condivide paure, necessità e valori.
Ovviamente, trovare il proprio target, non è un qualcosa di facile. Alla base è necessaria  un’attenta ricerca di mercato da effettuare, preferibilmente prima di lanciare il prodotto. In questo modo saprai se ti stai rivolgendo al giusto pubblico o se hai bisogno di cambiare rotta.
Una volta individuato il tuo target, sarà importante capire quali sono i loro comportamenti e come attuano le loro scelte.
Per avere un’immagine sempre più chiara del cliente tipo al quale vogliamo riferirci, un buon metodo sarebbe quello di creare il proprio user persona.

Cos’è uno user persona?
E’ uno strumento di marketing che ti permette di concretizzare tutte le informazioni raccolte. E’ ciò che ti permette di rispondere a domande come: 

  • Quali sono i problemi principali dei tuoi clienti?
  • Come puoi aiutare i tuoi clienti a raggiungere i propri obiettivi?
  • Qual è il miglior modo per comunicare con loro?

Come realizzare il proprio user persona?
Oltre a conoscere quali sono i problemi e gli obiettivi del tuo pubblico, importante è capire cosa provano, quali sono le loro paure, l’ambiente in cui vivono.
Per creare il tuo primo user persona puoi far riferimento a  un template del genere, capace di raccogliere tutte le informazioni a disposizione, o utilizzare siti dedicati (Es. https://www.hubspot.com/make-my-persona) . 
In questo modo si andrà a definire un profilo sempre più specifico.

Template offerto da Justinmind

Ricordiamo che l’acquisto è, nella maggior parte dei casi, dettato dall’impulsività. Alle persone non interessa quanto sia rivoluzionario il tuo prodotto, ma cosa puoi fare per loro.

Per questo motivo una buona ricerca è alla base di un buon risultato.

Concludiamo con dei consigli sui principali errori da evitare:

  • Non considerare te stesso come perfetto user persona, non tutti hanno i tuoi stessi gusti o necessità.
  • Non credere di sapere sempre cosa voglia il pubblico. Informati, fai ricerche o interviste.
  • Non essere vago. Più il tuo target sarà specifico più ti sarà facile capirli e comunicare con loro.
There are currently no comments.