fbpx

Abbiamo creato la nostra app. L’abbiamo messa sull’app store. E adesso come facciamo a pubblicizzarla? 

Quando pensiamo alla pubblicità pensiamo sicuramente ad un grande strumento di comunicazione di massa grazie al quale un prodotto raggiunge il pubblico. 

Di certo non pensiamo a qualcosa di economico, anzi. 

Ma ci sono buone notizie per chi ha sviluppato l’app in IOS, il sistema operativo mobile sviluppato da Apple per i suoi dispositivi. 

Lo sai che la tua app potrebbe essere pubblicizzata nella prima pagina dell’app store, per poi addirittura diventare “app del giorno”? 

Lo sapevi che questo è assolutamente gratis? Sembra assurdo ma basta riempire un semplice modulo per cogliere questa grande opportunità.

Il link per accedere al modulo è:  https://idmsa.apple.com/IDMSWebAuth/signin.html?path=%2Fcontact%2Fapp-store%2Fpromote%2F&appIdKey=891bd3417a7776362562d2197f89480a8547b108fd934911bcbea0110d07f757

Quello che dovrai fare, oltre a inserire le informazioni importanti sull’applicazione che hai svolto, è raccontare la storia che sta dietro lo sviluppo della tua app. 

Il mio personale consiglio è: lavorateci bene sulla storia. La Apple adora le belle storie significative che si celano dietro le app. 

Non è detto però che la tua app verrà presa in considerazione subito. Potrebbe essere necessario inviare più volte la candidatura, ma ti do dei consigli utili per avere maggiori chance: 

  • Progetta la tua app utilizzando le Human Interface Guidelines. La Apple adora un design minimal e pulito. 
  • Questo può sembrare scontato, ma vale la pena sottolinearlo: assicurati che la tua app funzioni bene. Anche se essa ha una sola funzione, assicurati che la performi bene. 
  • La scelta di inserire un’app nella home page dell’app store non è data da un algoritmo, ma è scelta da un team. Dovendo quindi delle persone scegliere la tua app, queste sceglieranno sempre quelle che hanno più probabilità di attrarre gli utenti locali. 
  • Rendetela compatibile con le ultime funzioni rilasciate da Apple. 
  • Infine, il mio consiglio spassionato è: evita di pubblicizzarla troppo presto. Andare sulla prima pagina dell’app store è un’occasione che non si può sprecare e talvolta, quando si fa troppo presto, può avere risultati controproducenti. Assicurati di avere prima un prodotto che funzioni e che soddisfi già un target, in tal modo la pubblicità sarà un semplice boost. 

Ovviamente questo tipo di pubblicità non è l’unica che è gratuita. Può sembrare futile ma chiedere ad amici, parenti, conoscenti di pubblicare un post sui social mostrando la tua app, potrebbe aiutarti a raggiungere un pubblico più ampio. 

Ne sanno qualcosa Tim e Mariska Helweg-Larsen, sviluppatori di Expodo, un’app di fotografia che ha raggiunto più di 46K di download in meno di un anno. 

Queste sono tutte le features avute da Expodo sull AppStore

Quando li ho intervistati per sapere il loro segreto, mi dissero che la pubblicità sull’app store è stata fondamentale per il raggiungimento di un numero considerevole di download.

Inoltre quello che ha giovato molto loro è stato essere citati da un famoso fotografo. Essendo molto seguito, ed essendo l’obiettivo dell’applicazione quello di far scattare foto professionali agli utenti, ha attirato molta attenzione da parte del pubblico, riscontrando un notevole successo.

Prima di parlare di pubblicità facciamo un passo indietro e scopri quanto costa sviluppare un’app.

There are currently no comments.